< Piazza Montecitorio 8 Maggio per la Libertà di Scelta Vaccinale. | Medic Bunker La Verità

12/05/19

Piazza Montecitorio 8 Maggio per la Libertà di Scelta Vaccinale.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;
stampa la pagina
Credit: Manifestazione Roma 8 Maggio 2019

Piazza Montecitorio 8 Maggio per la Libertà di Scelta Vaccinale.


Molti genitori attivisti si sono dati appuntamento a Roma nella piazza di Montecitorio contro il vergognoso obbligo vaccinale, con striscioni e cori all'indirizzo del governo giallo-verde al grido di "traditori" per rivendicare la libertà di scelta sulle vaccinazioni e il libero accesso nelle scuole ai bambini non vaccinati. "Non avete mantenuto le promesse, non vi rivoteremo", hanno gridato i manifestanti.


Dalle loro voci, le ragioni della protesta: "Siamo qua per manifestare il nostro dissenso nei confronti di questo ddl che stanno proponendo. Per noi non esiste alcun obbligo di vaccini. Noi vogliamo che tolgano l'obbligo, ci deve essere la libertà di scelta. Ci sentiamo traditi da questo governo che in campagna elettorale aveva detto che avrebbero tolto l'obbligo vaccinale e invece in un anno che sono al governo non hanno fatto nulla e stanno preparando un ddl che è peggio di quello della Lorenzin. Diciamo a Lega e Movimento 5 Stelle che non li votiamo più".
Stanno imponendo qualcosa sui nostri figli e c'è un rischio notevolissimo, ci sono morti e danneggiati che non vengono neppure segnalati. Io ho un figlio che ha 25 anni, è immune naturale, senza nessun vaccino. Non c'è bisogno di iniettare sostanze tossiche. C'è di tutto nei vaccini e le denunce che vengono fatte non vengono verificate".
Al grido Libertà! E giù le mani dai bambini maledetti assassini! I genitori si sono fatti sentire! Qui la pagina Facebook della manifestazione:

Video tratto da Federico Caprili



macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer Medico
Tutte le informazioni contenute nel Blog medicbunker-la-verita.blogspot.it/ non devono considerarsi come sostitutive del consulto medico. Chiunque abbia problemi relativi alle aree terapeutiche di cui si tratta all’interno del Blog, deve farsi visitare dal medico e non può iniziare , interrompere o modificare la sua cura sulla base delle informazioni contenute nel presente Blog.

E’ possibile che le informazioni contenute in questo Blog, seppur corrette da un punto di vista generale, non siano applicabili ai vostri sintomi o che persone che presentino gli stessi sintomi molto spesso necessitino cure differenti, a causa della complessità di alcuni casi clinici.

Le nozioni, le immagini e tutte le informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o rimedi presenti negli articoli hanno unicamente un fine divulgativo di natura culturale e non consentono di acquisire la manualità e l’esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica. La Legge italiana obbliga chi osservi persone in stato di rischio di vita a prestare soccorso nei limiti delle proprie capacità; si tenga però presente che manovre errate o inappropriate possono causare lesioni gravi permanenti o il decesso e che di questi esiti infausti risponde chi sia eventualmente intervenuto.

All’interno del Blog si possono trovare informazioni mediche, legali o di altro tipo, che solitamente sono soggette a parere di professionisti; questo Blog non è un sostituto alla ricerca di aiuto da parte di un professionista.

Se involontariamente è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla Legge, si prega di comunicarlo per permettere la rimozione.

Questo blog non rappresenta neanche una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.