< 10 fatti oltraggiosi (ma veri) sui vaccini che il CDC e l'industria dei vaccini non vogliono che tu sappia | Medic Bunker La Verità

23/07/19

10 fatti oltraggiosi (ma veri) sui vaccini che il CDC e l'industria dei vaccini non vogliono che tu sappia

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;
stampa la pagina


PREPARATI A RIMANERE SCIOCCATO. ECCO 10 FATTI OLTRAGGIOSI (MA VERI) SUI VACCINI CHE IL CDC E L'INDUSTRIA DEI VACCINI NON VOGLIONO CHE TU SAPPIA: 

Da Naturalnews.com
Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

FATTO # 1) Sì, il mercurio è ancora usato nei vaccini, e il CDC lo ammette apertamente . Non esiste un livello sicuro di mercurio per l'iniezione in un bambino umano. Nemmeno livelli di "traccia". Non ci sono prove di sicurezza per il mercurio a qualsiasi dose. Qualsiasi dottore che affermi che il livello di mercurio in un vaccino è "sicuro" da iniettare in un bambino sta solo dimostrando la sua oltraggiosa ignoranza di fatti scientifici.



Il mercurio è probabilmente l'elemento più neurotossico dell'intera Tabella degli Elementi. È usato nei vaccini per la comodità del produttore del vaccino a scapito della sicurezza del bambino. Qualsiasi medico che inietta il mercurio in un bambino - a qualsiasi dosaggio! - dovrebbero essere immediatamente privati ​​della sua licenza medica. 



Consulta l'elenco degli studi sulla neurotossicità del mercurio su SCIENCE.naturalnews.com, ora la più grande risorsa di ricerca relazionale per prodotti chimici, salute, sostanze nutritive e droghe: 




Tali studi i titoli includono: 















FATTO aggiuntivo: non esiste una forma "sicura" di mercurio, come spesso viene rivendicata in modo ridicolo dagli spacciatori di vaccini. Sia l'etile che il metil-mercurio sono estremamente tossici per il sistema nervoso umano. Nessuno dei due dovrebbe mai, in nessuna circostanza, essere deliberatamente iniettato in un bambino in qualsiasi dose. 



FATTO # 2) L' iniezione di qualsiasi sostanza nel corpo umano rende gli ordini di grandezza potenzialmente più tossici perché aggira le protezioni dell'apparato digerente o dell'apparato respiratorio. Iniezione di mercurio in un essere umano - a qualsiasi dose- dovrebbe essere condannato globalmente come un atto criminale. Il fatto che attualmente sia considerato un atto accettabile nel campo della medicina condanna solo la vera natura distruttiva della medicina moderna. Sotto la dottrina del vaccino, "Primo non nuocere" è diventato "Bambini avvelenati per profitto". 



FATTO 3) Per decenni, i vaccini contro la poliomielite iniettati in decine di milioni di persone contenevano in realtà virus del cancro nascosti (SV40 e altri). Questo è stato apertamente ammesso da uno scienziato del vaccino Merck di primo piano di nome HillemanIl CDC ha recentemente ripulito il suo sito web di queste informazioni in una "epurazione della storia revisionista" . Fino a 98 milioni di americani sono stati esposti a virus del cancro nascosti nei vaccini antipolioQuesto è un fatto storico. Maggiori informazioni su www.sv40foundation.org



FATTO # 4) I principali virologi che lavorano per Merck hanno spifferato e tutto è diventato pubblico con rivelazioni scioccanti su risultati da laboratorio falsificati per regolare dei prodotti per rivendicare un tasso di efficacia del vaccino contro la parotite del 95% al ​​fine di continuare a ricevere contratti governativi su un vaccino che non in realtà aveva una percentuale di efficacia molto più bassa.



Vedi il documento di false dichiarazioni che questi scienziati hanno depositato presso il governo degli Stati Uniti qui: 



FATTO # 5) In quasi ogni focolaio di cui si parla in questi giorni, la maggior parte dei bambini colpiti dall'epidemia sono già stati vaccinati contro il virus! Ad esempio, le epidemie di tosse convulsa coinvolgono abitualmente bambini che sono già stati vaccinati contro la pertosseQuesta è ancora un'altra prova che i vaccini non conferiscono l'immunità. 



FATTO # 6) La storia dichiarata di "successo" del vaccino contro la polio e altre malattie è una pura invenzione. Questo è discusso ed esposto in grande dettaglio nel potente nuovo libro "Dissolving Illusions" di Dr. Suzanne Humphries. Clicca qui per vedere o acquistare il libro su MacroLibrarsi , o clicca qui per visitare il sito web (e visualizzare le classifiche). 



FATTO # 7)L'industria del vaccino si rifiuta di condurre test scientifici sui risultati di salute dei bambini vaccinati rispetto ai bambini non vaccinati. Perché? Perché questi test dimostrerebbero senza dubbio che i bambini non vaccinati sono più sani, più intelligenti e molto più bravi rispetto a dei bambini vaccinati in termini di disturbi comportamentali, allergie e persino disordini autoimmuni. Controlla le persone che conosci: Non trovi di routine che i bambini più pesantemente vaccinati siano quelli che si ammalano tutto il tempo? Nel frattempo, gruppi come gli Amish che in gran parte rifiutano di vaccinare i propri figli hanno tassi di autismo quasi nulli . 



FATTO # 8) La Corte Suprema degli Stati Uniti ha già dichiarato che il "tribunale dei vaccini" segreto è un potere più elevato della Corte SupremaIl cosiddetto "tribunale dei vaccini" ha poteri straordinari per operare completamente al di fuori della Costituzione, la Carta dei Diritti e completamente al di fuori delle regole del giusto processo e della legge. 



La corte stessa - che non è nemmeno un tribunale - è una violazione della legge e una violazione dei diritti umani fondamentali. Deve essere abolito come l'Apartheid. 



FATTO # 9) I media mainstream ricevono una parte significativa delle proprie entrate dalle stesse case farmaceutiche che vendono vaccini. Questa influenza finanziaria fa si che i media coprano storie su bambini danneggiati dal vaccino per timore di perdere entrate pubblicitarie.



Questo è il motivo per cui i media mainstream presentano spesso ospiti e autori che affermano ridicolmente che tutti i bambini danneggiati dal vaccino in tutta l'America non esistono o sono "semplici delusioni" dei loro genitori. Questi deprecabili apologeti del vaccino sono dei bulli intellettuali che, come i servitori di Hitler, apprezzano l'aiuto e il compiacimento di un olocausto della vita reale che sta danneggiando milioni di bambini in tutto il mondo. 



FATTO # 10) Il CDC ammette apertamente che i vaccini contengono additivi che sono noti per essere potenti sostanze chimiche neurotossiche. Tali additivi comprendono: 



• Mercurio (ancora usato come conservante) 

• Alluminio (usato come adiuvante infiammatorio) 

• Formaldeide (utilizzato per "disattivare" i virus vivi) 

• MSG / Glutammato monosodico (utilizzato per provocare l'infiammazione del sistema immunitario) 


Tutte queste sostanze sono tossiche per la biologia umana quando iniettate. Tutti loro sono ancora elencati sul sito Web del CDC come additivi per i vaccini. Non esiste un medico o uno scienziato razionale al mondo che possa dire di credere che iniettare  neonati e bambini con mercurio, formaldeide, MSG e alluminio sia in qualche modo "sicuro", ma i medici iniettano ogni giorno bambini con queste sostanze sotto forma di vaccini . 



I medici che iniettano i bambini con i vaccini sono deliranti. Stanno praticando un olocausto medico contro l'umanità mentre la definiscono fraudolentemente "immunizzazione". Per la cronaca, "La vaccinazione non è immunizzazione" un bellissimo libro del Dr. Tim O'Shea 
Clicca qui per andare nel profilo Facebook dell'autore. 

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer Medico
Tutte le informazioni contenute nel Blog medicbunker-la-verita.blogspot.it/ non devono considerarsi come sostitutive del consulto medico. Chiunque abbia problemi relativi alle aree terapeutiche di cui si tratta all’interno del Blog, deve farsi visitare dal medico e non può iniziare , interrompere o modificare la sua cura sulla base delle informazioni contenute nel presente Blog.

E’ possibile che le informazioni contenute in questo Blog, seppur corrette da un punto di vista generale, non siano applicabili ai vostri sintomi o che persone che presentino gli stessi sintomi molto spesso necessitino cure differenti, a causa della complessità di alcuni casi clinici.

Le nozioni, le immagini e tutte le informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o rimedi presenti negli articoli hanno unicamente un fine divulgativo di natura culturale e non consentono di acquisire la manualità e l’esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica. La Legge italiana obbliga chi osservi persone in stato di rischio di vita a prestare soccorso nei limiti delle proprie capacità; si tenga però presente che manovre errate o inappropriate possono causare lesioni gravi permanenti o il decesso e che di questi esiti infausti risponde chi sia eventualmente intervenuto.

All’interno del Blog si possono trovare informazioni mediche, legali o di altro tipo, che solitamente sono soggette a parere di professionisti; questo Blog non è un sostituto alla ricerca di aiuto da parte di un professionista.

Se involontariamente è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla Legge, si prega di comunicarlo per permettere la rimozione.

Questo blog non rappresenta neanche una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.