macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

06/05/22

Bill Gates ha avvertito della comparsa di una variante Covid ancora più letale: "Non abbiamo visto il peggio"

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

 Il co-fondatore di  Microsoft  ha lanciato una nuova e allarmante "profezia" sulla possibile futura pandemia di Coronavirus . Attualmente, la variante predominante nel mondo è  Ómicron e dall'OMS ha avvertito della sottovariante XE , che è la più contagiosa.

covid-bill-gates-variante-piu-pericolosa
Bill Gates ha rilasciato un nuovo avviso sulla pandemia di coronavirus: cosa ha detto? (immagine illustrativa).


La pandemia di Covid-19 è iniziata più di due anni fa e gli specialisti continuano a mettere in guardia su possibili nuove mutazioni del virus , che ha causato oltre sei milioni di vittime . In questo contesto, il miliardario e filantropo Bill Gates ha avvertito che potrebbe ancora apparire una variante più letale di quelle già note. "Non abbiamo nemmeno visto il peggio del virus", ha detto .

Traduzione a cura di 

Il co-fondatore di Microsoft si è caratterizzato negli ultimi anni per lanciare avvertimenti su possibili catastrofi che metterebbero il mondo sotto "scacco". All'epoca, predisse che sarebbe scoppiata una pandemia a causa di una malattia sconosciuta e alla fine si sarebbe verificata con la comparsa di Sars-Cov-2 .

In questo caso, l'imprenditore ha spiegato che l'attuale pandemia, sebbene sia indebolita dalla presenza di vaccini e rinforzi, le autorità non dovrebbero pensare che sia finita perché  "  rappresenta ancora una minaccia per la società". sulla possibile Emersione di una nuova , ancora più pericolosa variante COVID


Questa previsione è stata fatta prima della presentazione del suo libro "Come prevenire la prossima pandemia" (" Come prevenire la prossima pandemia"). In un'intervista al Financial Times, il magnate ha condiviso la sua prospettiva sulla pandemia. Inoltre, analizzato come è stata la performance dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) durante questo.

“ Siamo ancora a rischio che questa pandemia generi una nuova variante più trasmissiva e ancora più fatale  (...) Non voglio essere la voce del pessimismo, ma è ben al di sopra del 5 per cento di rischio che ciò accada in questa pandemia Non abbiamo nemmeno visto il peggio " , ha detto Gates.

Il filantropo americano ha affermato che molti leader mondiali nutrono ancora dubbi su un possibile consenso internazionale per aumentare i finanziamenti all'Oms, organizzazione che ha sottolineato come " non avendo personale sufficiente per far fronte alla pandemia ".

https://www.cronica.com.ar/mundo/Bill-Gates-advirtio-sobre-la-aparicion-de-una-variante-de-Covid-aun-mas-letal-No-hemos-visto-lo-peor-20220503-0003.html

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer Medico
Tutte le informazioni contenute nel Blog medicbunker-la-verita.blogspot.it/ non devono considerarsi come sostitutive del consulto medico. Chiunque abbia problemi relativi alle aree terapeutiche di cui si tratta all’interno del Blog, deve farsi visitare dal medico e non può iniziare , interrompere o modificare la sua cura sulla base delle informazioni contenute nel presente Blog.

E’ possibile che le informazioni contenute in questo Blog, seppur corrette da un punto di vista generale, non siano applicabili ai vostri sintomi o che persone che presentino gli stessi sintomi molto spesso necessitino cure differenti, a causa della complessità di alcuni casi clinici.

Le nozioni, le immagini e tutte le informazioni su procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o rimedi presenti negli articoli hanno unicamente un fine divulgativo di natura culturale e non consentono di acquisire la manualità e l’esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica. La Legge italiana obbliga chi osservi persone in stato di rischio di vita a prestare soccorso nei limiti delle proprie capacità; si tenga però presente che manovre errate o inappropriate possono causare lesioni gravi permanenti o il decesso e che di questi esiti infausti risponde chi sia eventualmente intervenuto.

All’interno del Blog si possono trovare informazioni mediche, legali o di altro tipo, che solitamente sono soggette a parere di professionisti; questo Blog non è un sostituto alla ricerca di aiuto da parte di un professionista.

Se involontariamente è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla Legge, si prega di comunicarlo per permettere la rimozione.

Questo blog non rappresenta neanche una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.